Pianificazione Art

La commissione ha individuato una serie di principi che dirige il processo decisionale per quanto riguarda il programma iconografico complessivo per la chiesa. Hanno stabilito che l'edificio e la sua arte devono raccontare la storia della salvezza, come indicato nella Scrittura, dalla Genesi all'Apocalisse. Inoltre, l'arte sarebbe parte della struttura fisica della chiesa, il che significava che aveva bisogno di essere presi in considerazione i progetti architettonici e disegni. Perché la chiesa in stile ha attirato su di un antico patrimonio architettonico, forme d'arte antiche come il mosaico, fresco, e la scultura - tutti i materiali naturali che impiegano - sarebbero stati utilizzati. Così, le immagini sarebbero diventati i muri reali, piano, e la porta della chiesa.

Fedele adesione al autenticità scritturale è stata data la priorità. L'arte ha dovuto sostenere le attività di culto, aiutare attirare lo spettatore in un rapporto più profondo con Cristo e la vita santa. Il programma immagine rafforzerebbe la fede dell'assemblea, consentendo loro di ricordare i misteri della storia della salvezza e ritrarre la vita come un pellegrinaggio da ingresso al altare, dal battesimo all'Eucaristia. Simboli e immagini specifiche per l'ambiente Cape Cod darebbe alla chiesa un carattere spiccatamente nativa e ricordare agli spettatori che la potenza redentrice di Gesù è qui e ora.

Pagina successiva: Il piano finale