Informazioni sull'artista – Thomas Murray

 

Thomas Murray è organista universitario e professore emerito alla Yale University, dove ha prestato servizio nelle facoltà della Yale School of Music e dell'Istituto di musica sacra per 38 anni. A Yale ha insegnato a molti dei principali artisti di una generazione più giovane. Le sue registrazioni di repertorio romantico, sia musica originale per strumento che trascrizioni, sono molto acclamati. Alta fedeltà la rivista gli ha attribuito " . . . abilità e maestria consumate nel trattare l'organo come una grande orchestra ”e Guida record americana ha detto del suo CD di Elgar: "La performance di Murray e la sua gestione delle immense risorse dell'organo di Woolsey Hall sono al di là dei superlativi. La forma di ogni frase, l'uso di ogni colore non potrebbe essere più perfetto ".

The American Guild of Organists named him International Artist of the Year for 1986; as recipient of this award he followed such luminaries as Marie-Claire Alain, Jean Guillou and Dame Gilliam Weir. He is an honorary Fellow of the RCO (Royal College of Organists in England) and the RCCO (the Royal Canadian College of Organists). In 2005 the Yale School of Music awarded him the Gustave Stoeckel Award for excellence in teaching. An Organ Historical Society member for exactly a half-century last year, he was honored with the OHS Distinguished Service Award in 2010.

He has performed widely in England, Japan, South America and Australia, as well as in most continental European countries and has appeared as soloist with the Pittsburgh, Houston, Milwaukee, New Haven Symphonies, the Moscow Chamber Orchestra and the National Philharmonic in Washington, D.C.